27 agosto 2011

Conan il Barbaro (2011)


Infine l'ho visto. CONAN THE BARBARIAN - IL BARBARO ... IL CIMMERO ... di Nispel.
Metto, come faccio ultimamente, un CIPOLLINO che esprime il mio stato d'animo dopo il film.

E' stata una lunga attesa, c'erano forse aspettative troppo alte.
In marzo avevo postato il TEASER (deludente)
In maggio arriva finalmente il TRAILER (non male anche se troppo "veloce" ^^)

In agosto infine il film. 
Ecco il TRAILER ITALIANO



Premessa: a me MOMOA piace :) 

E lo so, sarà il fascino delle isole o le treccine ... 
A parte le battute, l'ho apprezzato molto in STARGATE ATLANTIS. Con le numerose puntate, Momoa compare quasi subito e rimane per tutte e CINQUE le stagioni, è normale che l'attore diventi in un certo senso familiare. In più il personaggio era ben gestito. Anche in Game of Throne c'era una parte per lui. E che parte! Interpretava il fantastico Khal Drogo, superbo! 

Momoa per Conan si è sciolto le treccine,
temo che il carisma sia andato perso :(
Quindi, in verità, Momoa non mi dispiaceva nelle vesti di CONAN. Aveva il fisico giusto anche se il volto è poco "rozzo" per un barbaro vero ma con un trucco azzeccato ci stava. E così è stato. Una cicatrice qua, un sopracciglio interrotto là e voilà ;) Il petto e le braccia sono troppo lisce e immacolate per un guerriero, magari con qualche cicatrice era meglio, ma pazienza.
Allora cos'è che non è andato?
Nulla di grave, un piccolo dettaglio: NON E' CONAN!


Ma partiamo dall'inizio. Perchè in questo film c'è la nascita e l'addestramento di Conan
Io non lo sapevo, non ricordo di questa parte ma non essendo io una fanatica di Howard non mi pongo il problema. Tanto ho capito che è inutile paragonare i libri ai film, alla fine è come buttarsi del sale su una ferita aperta. Certo, sarebbe stato interessante un film che si ispirasse DAVVERO al lavoro di Howard ma NON E' QUESTO IL CASO.
Ron ormai è di casa nel fantasy/fantastico
Il film si apre con un prologo che mi ha ricordato come struttura il Signore degli Anelli (un oggetto dal grande potere, il kattivo di turno, grande battaglia, fine della battaglia, scomparsa dell'oggetto/sua frantumazione ... e passarono le ere). Nel caso di Conan non c'è l'anello ma una MASCHERA.
Aggancio su una battaglia. 
Ron Perlman interpreta Corin, un cimmero "puro sangue" con la moglie gravida e in preda alle doglie. E che fa Corin durante lo scontro? Tra un fendente e l'altro, la apre! Le fa un cesario lì nel mezzo della battaglia. Vabbè!
La cosa ancora più assurda è che Corin la taglia "a caso" senza guardare. La fissa negli occhi. Vabbè again!
Nasce Conan. Un bimbo normale sarebbe morto per le infezioni (un cesario con un pugnale sporco di sangue altrui, fango, sporco ...) ma è Conan quindi si salva.

Conan bimbo ^^
A seguire, una parte dedicata all'addestramento del giovane. La storia dell'uovo ve la lascio come bonus (in realtà malus!) sorpresa. E anche la perla di Ron sul ghiaccio e fuoco. ^^ 
Sinceramente, non è inguardabile ma io l'ho trovata inutile. Cmq è la mia opinione.
Arrivano i kattivi, che saranno sempre e solo quelli, alla ricerca della maschera. Forse distruggeranno il villaggio? Certo che sì! Sono kattivi. Forse uccideranno il padre di Conan? Certo che sì! Sono kattivi. Forse uccideranno il piccolo Conan? Certo che no. Sono kattivi da cinema ... come fa Conan sennò poi a crescere e vendicarsi. Eh!
KATTIVO NUMERO 1
Khalar Zym ossia colui che vuole la maschera.
KATTIVA NUMERO 2
Marique, la figlia di Khalar, ossia colei che vorrebbe sostituirsi
alla madre morta IN TUTTO (e ci siamo capiti) ma si accontenta
di cercare la maschera per "il papi".
Trascorro gli anni. Arriva Momoa.
"Nessuno deve vivere in catene!" è la sua prima battuta da barbaro, da Conan. A me ricorda un guerriero o paladino o un "eroe" romantico ma un barbaro no di certo!
Che dire, dopo alcune frasi bizzarre e qualche ammiccamento alle fanciulle mezze nude sono precipitata nella depressione. Non che prima fossi allegra, ma speravo migliorasse.

TAMARA la sacerdotessa che dice NO a Conan e non si becca
nemmeno un ceffone! Bizzarro ... 
Ovviamente la mia frase NON vuole essere un incentivo alla violenza sulle donne (da me vale doppio, oltretutto!) ma è necessario essere coerenti. Conan E' UN BARBARO di un'epoca storica fantastica e VIOLENTA dove le donne sono stuprate e maltrattate. Questo è un fatto! 
Nel mondo di Conan non ci sono carezze e fiori! La donna è sottomessa, altrimenti diventa una guerriera e cerca di restare viva. STOP! 
Qui abbiamo invece una fanciulla delicata, nella sua tunichetta bianca, che se ne va in giro a testa alta e parla anche. Parla con arroganza, anche. Dice: "NO!" a Conan oltretutto. E lui sogghigna ... una scemenza!


Nemmeno Valeria nel primo FILM SERIO con Shwarzy si era mai permessa una fuori uscita simile. E lei era una guerriera-ladra. Era scaltra e abile, ha conquistato Conan (barbaro vero e un po' cavernicolo, com'è giusto che sia visto che il cervello era SOLO impegnato a gestire i muscoli) per le sue doti di guerriera. Se Valeria avesse detto NO a Shwarzy vi immaginate la faccia? E la reazione? ^_^

Ma Momoa è gentile, raffinato, di buone maniere ... lui ammicca! Lui sorride se una donna qualsiasi gli dice NO, io faccio quello che voglio. Mha!
Temo che il meyerismo (^_^) dei tempi in cui viviamo che ammorbidisce tutti e tutto (i vampiri, i licantropi, i mostri in generale) sia in espansione. Confido e prego in una cura.

Lei: "Ti domandi mai se abbiamo uno scopo o
siamo condannati alla rovina e al caos?"
Lui: "Non lo so e non m'importa.
IO VIVO, AMO E UCCIDO. E SONO CONTENTO!"
E scatta il bacio!
che tristezza infinita ...
QUESTA INFELICE BATTUTA DI MOMOA (Io vivo, amo e uccido e sono contento) ERA, A MIO AVVISO, UNA SORTA DI REMAKE DEL MEGLIO DELLA VITA DEL CONAN DI SHWARZY. Ve lo ricordate?


Ora, a prescindere che "io amo" detto da un barbaro mi sembra un'idiozia (ma è Conan o Casanova?ma è pure comica "e sono contento" (e chi è? Jovanotti?)! Ma dai! Ma dai!

La TRAMA è banalissima, sciatta, scontata. Ci sono stati dei momenti in cui ho provato dei deja-vù sia per le battute che per le scene e per un film che non avevo mai visto è molto deprimente. 
Le scene di battaglie, gli scontri con le spade ecc. NON le salvo tutte. Alcune sono forzate. 
Le ambientazioni sono belle anche se mi ricordavano in certi momenti ancora il Signore degli anelli :(

IN CONCLUSIONE: ho pianto! E non perchè mi sono commossa. Col cuore gonfio di dolore vi dico che LO BOCCIO! ... e piango ancora. 
Hell, ma quanto avevi ragione :(((

Vi lascio, AMICI CARISSIMI, con un omaggio 
AL SOLO, VERO E UNICO CONAN!


3 commenti:

  1. Che tristezza :(

    Solo un punto hai saltato... le musiche? Nel conan di Swarzy c'era la colonna sonora stupenda di Basil poledouris (come dimenticare: http://www.youtube.com/watch?v=FGrm2YJdwt4)

    Qui? almeno questo aspetto si è salvato? xD

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...