26 settembre 2011

Pane di E. Billai

Segnalazione
cover del volume 1
La neo-casa editrice sarda laPiccolaVolante presenta un fantasy per adulti "PANE" scritto da Emiliano Billai. A catalogo anche un fantasy per i più giovani, trovate la segnalazione su ProcinoKafè.

INCIPIT
Maleficio

“Vaaaaatteneeeeeee!”
Perché è ancora qui? Se tutto è figlio della mia follia, perché è ancora qui? Io sono il padre snaturato di questo mondo. Io l’artefice di queste mura colorate. Io. 
Io sono il dio di questo mondo, devo poter decidere della sua rovina, del suo sgretolamento. Non lo voglio più, e che siano le sole pietre spente, il mio mondo, non questi colori, non queste genti. Non esistete. Questo mondo è il mio rifugio, il mio nascondiglio. Io non ci voglio più vivere dentro. Via tutto. 
No, tu non vuoi”. Io lo voglio. “No, tu non vuoi”. Io lo voglio! Voglio il mondo di tutti, fatto di semplici traguardi mediocri dalla forma di belle macchine, belle scarpe, una bella casa; voglio quello che si tocca anche quando si è svegli. “Quel mondo fa schifo. No, tu non vuoi”. Non va via, non scolora. È forte o io lo sono troppo poco. Io son piccolo, da troppo tempo a questa parte ho gettato le armi. Ne approfitta. Ma è mia. Creazione, invenzione, follia. Lucida follia cercata e plasmata, mia volontà, non è altro che mia volontà, e ora decido che deve svanire e scoprire il mondo dove camminano tutti.

TRAMA: "Se esistesse un incantesimo sarebbe bello, sarebbe presto. Ma finché non lo trovi tutto andrà come deve andare". I cattivi ragazzi dei boschi dell’Est continueranno a passeggiare per i viottoli di Rogan fino a quando la leggenda diventerà storia, diventerà guerra. L'anima è quella di un fantasy, una trama che corre lungo il filo di quella che pare un'illusione: forse una magia, forse solo suggestione
Tempi lunghi dedicati ai soli personaggi e all'allestimento dell'evento che apre le porte d'accesso al secondo volume. 
N.B Per il linguaggio e gli eventi descritti è adatto a un pubblico di lettori adulti.

E' già disponibile anche il SECONDO VOLUME.

cover del volume 2
All'autore e alla PiccolaVolante faccio il mio più sincero 
"In bocca al lupo" ^__^

NOTA per gli scrittori:
LaPiccolaVolante ha un BLOG DI SCRITTURA (bisogna registrarsi) dove un autore può lasciare i proprio scritti e partecipare agli eventi. Chissà che non ci scappi la pubblicazione ;)

3 commenti:

  1. Che strano effetto! :)
    Mi prende sempre l'ansia per ogni Storia nuova che pubblichiamo!

    RispondiElimina
  2. Si, è uno dei tanti sapori di questo lavoro eheh però che paura ogni volta!..(in Italia è ancora considerato un lavoro?...Quando rispondo "Illustratore!" mi ripetono sempre la domanda: "si, ok, ma di lavoro cosa fai?")

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...