18 maggio 2012

Astinenza

-S'è rotto il disco, andrà sostituito con uno nuovo! I dati sono persi.
Quando il tecnico mi ha detto questa meravigliosa frasettina, mi sono sentita mancare la terra da sotto i piedi. L'ultima copia risaliva a una decina di giorni prima, mannaggia.
Nulla di tragico, l'80% dei file erano recuperabili, ma se ne sono andati due racconti e l'ultimo capito di un romanzo breve ... e questo fa male. Almeno all'inizio. Poi te ne fai una ragione.

Pazienza.
Inutile piangere sui file persi. Che riposino in pace nel limbo dei byte caduti.
Era giovedì scorso, ho ripreso il mio pc questo mercoledì. 
Alla fine, non è stata nemmeno una settimana. 
Eppure mi sono sentita in astinenza come un tossico di Trainspotting.

Una connessione, anche breve ... vi prego.
Controllo solo la mail ... e poi basta.
Il mondo senza rete, è lento. Ferocemente lento.
Andare in un internet point non è il massimo, anche se è sempre meglio di niente. Il disagio è stato avere alle spalle "gente" che, non solo sbirciava gli affaracci miei, scalpitava per sedersi e in aggiunta ti chiedeva ogni minuto: "Scusa, per quanto ne hai?".
Ma dico io, c'è il responsabile perché lo chiedi a me? Eppure, sembra che alcuni preferiscano passeggiare tra le postazioni manco giocassero a chi si alza, perde il posto.
Così sabato mi sono messa un cartello sulla schiena (un semplice foglio A4) con scritto "Finisco alle 17.00!"
E che caspita!

Alla fine, sono sopravvissuta.
Anche col cellulare scassato. 
Ah, già! Non ve l'ho detto.
Il giorno dopo lo spegnimento del mio pc, m'ha detto addio pure il cellulare. Tant'è che ho pensato a una makumba virtuale. Ma in questo caso, il mio Nokia super datato funzionava ancora. 

Non sono superstiziosa, ma male non fanno! ;)
Nel frattempo, ho visto il nuovo film di Tim Burton "Dark Shadows". Non mi ha entusiasmata, in realtà. Farò presto la recensione. 
Ho finito di leggere un altro manuale di scrittura "Il viaggio dell'eroe" di Vogler. Pensavo meglio. 
Per fortuna invece prosegue la lettura di un romanzo davvero caruccio ^^
E la cara Lit' mi ha dato un premio. Ancora grazie! Un raggio di sole in una settimana bruttina.

Per ora è tutto.
Scusate se alcuni di voi hanno ricevuto le mie risposte con giorni di ritardo. Sto recuperando.
A presto con il premio e la recensione del film.

4 commenti:

  1. Che cose dolorose. Come tecnico hw/sw ho spesso a che fare con colleghi traditi dall'hard disk.
    Bentornata nel cyberspazio!

    RispondiElimina
  2. Azz... quando ho letto del pc down ho pensato "beh, poteva usare il cellulare".
    Ma anche il cellulare era defunto, pare.

    Oh, quando la sfiga decide di accanirsi non è che ci siano molte possibilità di uscirne :)

    Bentornata ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, speriamo che i portafortuna bastino ;)
      Grazie ^^

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...