2 ottobre 2012

[intervistazza] DRC di M.Guadalupi

Segnalazione + Intervistazza micro


cover DRC
Di prossima uscita per Plesio Editore, il romanzo esordio di Marco Guadalupi, DRC – Dark Rock Chronicles, Una storia paranormale, tra pupe, alcol e Battle Rock.
Trovate il blog di Marco QUI!
La pagina Fan Facebook QUI!

Trama: I DRC sono uno sgangherato gruppo rock che districa la sua esistenza tra tentativi di ingaggio nei locali e quotidianità, fatta di musica, furti e donne da conquistare. A scombinare tutto ci pensa un demone dal passato glorioso. “6 anime di 6 musicisti per 6 strumenti musicali”; questo quello che reclama dai ragazzi. 
La band è così costretta a partecipare alle epiche battle del "Torneo dei Rock Guerrieri", dove gli strumenti diverranno vere e proprie armi letali, in una lotta all'ultimo sangue tra metallari mal assortiti, improbabili coppie country e draghi… più o meno addomesticati!  
Peccato che i DRC non possiedano né la strumentazione adatta, né la preparazione adeguata…

L'INCIPIT lo trovate QUI!

Note bio: Chi è Marco?
Appassionato da sempre del fantastico in tutte le sue forme, Marco Guadalupi collabora dal 2006 con la testata Fantasy Magazine, di cui è attivo redattore. Per Lunatica, fiera del Fantasy, è responsabile del reparto scrittura e comunicazione. Ha pubblicato numerosi articoli e recensioni, racconti, interviste e approfondimenti su riviste, online e cartacee. Si interessa anche di disegno, musica, cinema e videogames. Collabora come blogger e social media manager con Fanucci Editore e frequenta la Lupiae Comix, scuola del fumetto a Lecce. 
A giugno 2012 ha esordito con il racconto Demon’s Rock nell’antologia Stirpe Infernale
DRC – Dark Rock Chronicles è il suo primo romanzo.


E ora via alle 3 domande:

1-Come ti è venuta l'idea del Battle Rock?
Battle Rock, ok!
Be', volevo un po' di azione nella storia, qualcosa da legare alla musica. Ho preso spunto da fumetti, videogames e film, alla fine è venuta fuori l'idea di sfide cruente in cui le armi sono rappresentate dagli strumenti musicali. 
Le armi delle mie Battle Rock, oltre ovviamente a suonare, affettano, sparano, frustano, inceneriscono e creano diversivi. I gruppi se le danno senza esclusione di colpi e talvolta i rocker rischiano pure la pellaccia! Dalle Battle Rock è poi nata l'idea del Torneo dei Rock Guerrieri, la competizione a cui partecipano i protagonisti. 
Ho cercato di rendere queste battaglie il più possibile verosimili, considerando che le Battle Rock non esistono!

2-Vista la presenza di "pupe" e demoni, posso ben sperare nell'assenza di "vampirelli luccicanti" e pensare a un paranormale crudo e duro come il rock?
Posso assicurare che in Dark Rock Chronicles non ci sono richiami a vampiri fatati sbrilluccicanti e confusi. Ci sono però band metallare adoratrici di gattini, spero non sia un problema! 
Non mancano le scene di violenza, ma niente sesso esplicito, solo parolaccia libera su vari livelli (da parte di Duff, quello volgare del gruppo di protagonisti).

3-La prossima edizione di Lunatica ci sarà il gruppo o mi devo preoccupare?
Ehm... Bella domanda! 
Posso dire che le idee non mancano, fattibili o no questo ancora non so dirlo. Ma gli spunti sono interessanti; con gli altri membri dello staff vedrò fin dove sarà possibile spingersi. Non escludo qualche novità per le presentazioni in programma prossimamente!

Grazie Marco!
In bocca al lupo.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...