28 giugno 2013

BIO Cyberpunk: Quantum Fiction

BIO Cyberpunk: Quantum Fiction


BIO Cyberpunk è quantum fiction.

Sorpresa! Spero vi sia gradita. :)
Sembrava solo un cyberpunk, ma c'era di più. Non potevo dirlo prima, però. Anche perché nel primo volume, che ricordo essere meno della metà del romanzo completo, non c'è alcun accenno al discorso "quantum". E' solo nel secondo e conclusivo volume, di 367 pagine che arriva la Teoria M.

Comunque, tutto ciò che c'è da sapere lo troverete direttamente nel romanzo. Non è mia abitudine spedire il lettore a prendere il dizionario durante la lettura infrangendo così la promessa di "immersione in un altro mondo". Io spero di intrattenervi per tutto il tempo con un'avventura insolita, originale e "agrodolce". 

BIO Cyberpunk, nella sua completezza di quasi 700 pagine, è a tratti divertente, ma anche tragico. 
Parla di una fuga da un controllo mentale oltre che fisico. 
Di tormenti e di un costante senso di incompletezza che non lascia mai il protagonista Bio. Parla di realtà virtuale, ma non è come in Matrix e nel 2 sarà chiaro nella sua agghiacciante scoperta di cosa sia davvero la Matrice LIMBO


Un mondo stratificato, un mondo sintetico. 
Un mondo dove le menti dei comatosi sono collegate e utilizzate, dove l'anima è nello spazio vuoto del cervello e collegata, dove tutti sono collegati per un unico scopo: portare a maturazione BIO 03.

Incipit volume 1
Matrice L1MB0 attivata.
Inserimento Progetto BIO03 in corso.
Elaborazione dati.
Attendere scansione…

Progetto BIO03 inserito con successo.
Premere invio.
La realtà che circonda Bio è complessa e solo comprendendo ciò che lui è veramente, potrà "emergere dal substrato" per essere libero. 
(No. Bio non è BIO 03, non è così scontato e semplice. ^_^ )

E qui mi aggancio al messaggio del mio romanzo: la libertà di esistere!


LA LIBERTÀ DI ESISTERE 
DI PENSARE 
E DI ESSERE CIÒ CHE SIAMO

Bio è un diverso ... e nel MANIFESTO alla fine del romanzo, che pubblicherò anche sul blog dopo il ciclo di post con gli estratti, chiede solo di esistere in pace.
Ma si sa, quando si è diversi "gli altri" cercano di sopprimerti, di cambiarti, di cancellarti perché rappresenti una minaccia. La tua esistenza, che dovrebbe essere un diritto, diventa un problema (un errore) e come tale va annichilito. 
Da qui, il messaggio della locandina: Fight 4 Fucking Freedom!

La mia Matrice Limbo è una gabbia con una forma ben definita e con un odore (a differenza di Matrix :D ) e viene mostrata sempre nel volume 2, sarà Bio stesso a mostrarvela. E in un modo inaspettato. E con alleati inaspettati... 

Sul sito www.biocyberpunk.com troverete molti estratti nelle pagine dedicate al volume 1 e a quella nuova del volume 2. (seguite i link per leggere qualcosa.)

Entrambi sono nei migliori ebook store: QUI la lista.
BIO CYBERPUNK è fantascienza, è cyberpunk, è Quantum Fiction. 
E' un romanzo diverso, come Bio. 
Grazie a tutti!

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...