23 novembre 2013

[film] Thor: the dark world

[recensione] Thor: the dark world
Marvel
Thor: the dark world è migliore del precedente, ma è "carino" e non è un bene considerando che si sta parlando di THOR! Un Dio! ...
Non so se ultimamente sono io che vado a vedere film sfortunati, oppure sono proprio i film stessi che per certi versi mi deludono. Presto recensirò anche Riddick e Elysium che hanno subito la sorte di Thor: arricciata di naso e labbra.
Per tutti, la reazione è stata simile:
-tecnicamente perfetti (effetti speciali, sonori e fotografia)
-recitazione ottima
-regia buona
-3D accettabile, anche se ormai si parla più di profondità che 3D vero e proprio


E' sulla trama che ho sempre però trovato incoerenze, banalità e infantilismo.
Comunque, senza fare spoiler sui pochi colpi di scena di Thor, vi dico la mia sul film.

Loki vince ancora.
Lui si rinnova come mio personaggio preferito; Loki è più veritiero di Thor. E' più intenso, meglio gestito dal bravissimo Tom Hiddleston.
Il buon Chris Hemsworth è più preso a far "avvampare" le donne in questo suo ultimo film... aimhè!
E siccome si da il caso che io sia una donna, vi posso dire in tutta franchezza che se volevo vedere "omaccioni a petto nudo che si lavano per ondeggiare i muscoli" mi guardavo Magic Mike! (cosa che ho fatto: :D )
Però, se vado a vedere THOR, il Dio, forse è perché vorrei vedere Thor!
Fargli recitare scene inutili che sfiorano il buon gusto quando non scadono nel ridicolo come la scena della metrò... è degradante per il personaggio, per l'attore e per me spettatrice che sembro un'allupata che supplica per un capezzolo di Thor. =_=''

Magic Thor... sarà il prossimo film Disney?
Trama: il nostro povero Thor, che per amore è rimasto sulla Terra,
non può che chiedere a Mike di dargli un posto sul palco.
La scena top è quando svelerà un altro utilizzo del martello...
LEGGERO SPOILER: LA SCENA DELLA METRO
Per un motivo che non vi dico, così non faccio anteprime, Thor si ritrova in metropolitana e con una scenetta comica (all'inizio ho sorriso anch'io) chiede indicazioni per andare in un posto.
La tizia s'avvampa e con incredibile sforzo riesce a dire che deve salire sul treno... e già qui, mi stavo deprimendo, ma mai quanto mi sono depressa l'istante dopo.
Se la finivano qui, era accettabile, invece:
Thor sale e s'aggrappa alla maniglia mostrando con una certa soddisfazione quanto sia massiccio il suo muscolo ... ooooh... la tizia, appena parte il treno (che casualmente, parte a singhiozzo) gli sfiora il petto... oooh... e s'avvampa di più mentre Thor sghignazza come un uomo qualunque, scordandosi di essere un Dio che viaggia per mondi... TRISTEZZA!
FINE SPOILER!!!
MA QUANTO SO' FIGO!
Al cinema oggi, è meglio essere gnokki che Dei!
CONCLUSIONI: Il film è un buon prodotto d'intrattenimento, il tempo passa e alla fine qualcosa lascia. Asgard è magnifica e imponente come doverebbe essere. I costumi sono migliorati tantissimo, prima erano "plasticosi" ora invece sono più verosimili. Ci sono momenti in cui mi sembrava di vedere Il Signore degli Anelli, ma poco male.
Del resto, è forse peggio vedere Natalie Portman sprecata e relegata a un ruolo macchietta/contenitore o sapere già quel che accadrà perché la trama è scontata?
Non so.
Io non ho piacere nel fare post di questo tipo, preferisco sempre dirvi quanto sono rimasta entusiasta che esternarvi la mia delusione. Purtroppo, però, gli ultimi film mi hanno tutti delusa sigh!
Io consiglio lo stesso la visione anche se vi avviso di non aspettarvi grandi emozioni. Peccato, vi assicuro che avrei preferito scrivere un altro tipo di recensione. 
A presto con Riddick e Elysium.

PS: scusate se sono mancata tanto. Ho avuto parecchi problemi. Ora va meglio e spero di aggiornare il blog in modo più costante. Un abbraccio a tutti. ^_^

6 commenti:

  1. Eppure a me il martello continua a sembrare di alluminio, buono per foderare gli strudel asgardiani. XD
    Per il resto, odio questo film. Ma forse già lo sai. ^^

    Bentornata. ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh eh eh :D in effetti... Forse è per questo che riesce a appenderlo insieme ai cappotti.

      Grazie per il bentornata :)

      Elimina
  2. :D abbiamo avuto più o meno le stesse reazioni... Sammy, tieniti pronta per Elysium. Non aspettarti neanche la metà di District 9.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ho letto, su entrambi i siti ;)
      Consoliamoci in attesa di tempi migliori con i classici. L'altra sera mi sono rivista Running Man :D mmmh... Bello, bello.
      Per Elysium, l'ho già visto devo solo fare la rece (spero di riuscire domani) e ti dico già che ti do ragione... sigh! Abbraccio di sostegno.
      Forse riesco a vedere Ender's Game, mi dicono sia gradevole.
      Su Hunger Games, il 2, credo che sarà come sparare sulla croce rossa, ma tenterò di restare obiettiva =_='

      Elimina
  3. Sono certo che sarai obiettiva. ;)
    Se conosci anche il romanzo di Ender's Game, probabilmente avrai un approccio diverso dal mio, che non l'ho mai letto.
    Aspetto la tua recensione...

    RispondiElimina
  4. La scena della metro purtroppo ha questa caduta di stile, però è passabile se la si guarda dalla prospettiva scelta dagli autori, fin dall'inizio, in queste trasposizioni cinematografiche.
    Sia nel primo Thor che in Avengers l'approccio alle figure mitiche di Asgard mi è sembrato molto ironico, senza che ci si prendesse troppo sul serio.
    Cioè ve lo ricordate che nel primo film si scherzava sulla somiglianza tra gli amici di Thor e i personaggi di Tolkien ad esempio?
    O quando in Avengers Thor viene schiantato via da Hulk quasi immotivatamente (risero tutti in sala). Caspita, un dio sballonzolato via così... però era divertente.
    O,sempre in Avengers, Hulk che starpazza Loki interrompendo il suo pomposo discorso "Io sono un dio.." ecc. (in sala avevo le lacrime..)
    I personaggi Marvel cinematografici sono distanti dalle seriosità dei fumetti originali (Iron Man 3 era una commedia!), bisogna accettarlo e cercare di goderseli a questo modo, secondo me. Le uniche trasposizioni leggermente più seriose erano i due film di Hulk e, un po' meno, Captain America.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...