27 aprile 2013

[film] Iron Man 3

Recensione

Più che Iron Man, il film è su Tony Stark interpretato sempre da Robert Downey Jr. (e chi altri?).
In questa pellicola diretta da Shane Black (sì, proprio Hawkins quello che in Predator raccontava barzellette) il protagonista non è il solito eccentrico filantropo miliardario Tony, ma l'uomo reduce dall'epico scontro con dèi e alieni (The Avengers).
Siamo ben lontani dal magnifico primo film, sebbene a livello tecnico sia un ottimo prodotto. Non abbiamo nemmeno una trama corposa, bensì una storia abbastanza semplice che partendo sa un episodio del passato di Tony, si riaggancia al presente incastrando anche l'amata Pepper.


20 aprile 2013

[ebook] D-ICE estratto

Estratto da D-ICE
Immagine dal mio Tumblr 

Al Palazzo del Rinnovo arrivo ansimante, ma prima del termine ultimo. Le barriere si chiudono poco dopo il mio passaggio, come veline scendono e deformano la piazza con la statua di bronzo di un gigante che poggia la mano sulla spalla di un uomo come fosse un bambino.
Il pavimento di marmo è lucido e le suole stridono. C’è un concerto di suole ogni mattina che echeggia tra le alte navate di quello che un tempo era il simbolo dell’ottusità umana. Della confusione insita nel dubbio che opprimeva tutti. Tanti profeti e credi incoerenti e imperfetti.
L’arrivo di Nibiru ha salvato gli uomini dall’estinzione e quel momento storico è stato immortalato in un affresco sul soffitto. Lo ammiro ogni mattina passando il controllo. Le nuvole infuocate dietro le astronavi lunghe e affusolate, la folla impietrita che fissa il cielo mentre un umanoide discende avvolto dalla luce della conoscenza universale.
Uniti nel credo di Nibiru, il mondo è rinato.
Lo scanner segnala la mia conformità ai parametri stabiliti di corpo e mente. Libera dai dubbi, passo oltre anche se una nuova fitta alla nuca mi rovina il momento. Sospiro e procedo oltre. Non durerà per sempre, ma non ci voglio pensare adesso.
Io vivo per Nibiru, in fondo.

16 aprile 2013

[ebook] D-ICE di S. Baldin

Segnalazione racconto fantascienza
Cover originale di S. Baldin
INCIPIT
D-ICE congela il sonno portandoti nel delirio di un mondo dove il cielo è azzurro. 

TRAMA: 215 lavora come Archivista al Palazzo del Rinnovo, e ama Nibiru. Vive per Nibiru in una Milano alternativa dove sono monitorizzati anche i sogni e cancellati perché ritenuti sbagliati.
215 segnala per il lavaggio l’ennesima mente corrotta, ma quando cerca di scollegarsi non ci riesce. Il soggetto indagato la porta in un “luogo” dove una creatura aliena spaccia dei cubi blu cristallizzati.
Un racconto distopico per vedere oltre le nubi. (Questa trama è stata rivista e aggiornata con quella nuova il 17 aprile. E' riportata a fine post. Grazie e scusatemi per il disagio.)

In tutti gli ebook store a soli 0,99 centesimi.

13 aprile 2013

[film] Oblivion

Recensione

Oblivion è il nuovo film di Joseph Kosinski (Tron) con Tom Cruise, Olga Kurylenko, Andrea Riseborough, Morgan Freeman, Melissa Leo, Zoë Campana e Nikolaj Coster-Waldau.
E' un post apocalittico con una venatura cyberpunk metafisica stile Philip K. Dick. La trama non è così semplice come può apparire all'inizio. C'è una lenta preparazione, infatti, che depista dal vero tema del film: l'oblio di Jack 49.

Parto con un sunto dell'ambiente in cui si svolge la storia, viene narrato dallo stesso protagonista all'inizio del film perciò ancora non metto l'avviso di spoiler, comunque se non volete sapere nulla prima della visione, consiglio la lettura delle sole conclusioni.


Ambientazione: Dopo 60 anni dall'attacco alieno che ha distrutto la luna, creando una serie di eventi/cambiamenti climatici catastrofici per il pianeta, gli ultimi uomini sopravvissuti si sono rifugiati su Titano, luna di Saturno. Per sopravvivere, la colonia terrestre ha bisogno di energia. Quest'energia gli viene fornita da gigantesche turbine che proprio Jack 49 e Victoria (gli ultimi due umani rimasti sul pianeta, dopo spiego nel dettaglio i personaggi) insieme a droni con mitragliatrici d'assalto sorvegliano con duplice scopo: manutenzione e protezione.
Anche se la guerra è stata vinta, gli "alieni", chiamati Scavengers, non si arrendono e tentano in continuazione di sabotare le turbine. Quindi Jack 49 rischia di essere ucciso ogni giorno.
Lui e Victoria abitano in una casa-rifugio sopra le nuvole. Protetti, ma anche isolati.
Mentre Jack 49 cerca di ritornare sano e salvo a casa la sera, Victoria resta comoda al suo pannello di comando e attende istruzioni da Sally, unico referente col Teth: una base orbitante abitata a forma di piramide che funge da collegamento con Titano. 
Quando avranno finito con l'estrazione di energia, anche Jack e Victoria andranno sul Teth per ricongiungersi con gli ultimi uomini per poi andare su Titano. E a questo sospirato momento mancano solo 2 settimane.

Se vi suona tutto un po' strano, è giusto che sia così. Deve esserlo. 
L'analisi dei personaggi chiarirà.

Mio parere su questo aspetto: gli scenari sono maestosi e sublimano lo spettatore della forza della natura che, anche dopo le esplosioni atomiche, mostra gli avanzi della vecchia civiltà dell'uomo fondendoli in un connubio di decadenza e rinascita al contempo. Pura poesia visiva.

12 aprile 2013

[anime] Akira ritorna al cinema!

AKIRA
Per il 25° anniversario del capolavoro di Katsuhiro Ōtomo, AKIRA ritorna al cinema!
E' recente la diffusione del tam tam della Dynit e Nexo Digital che hanno ben pensato di riproporre lo spettacolare Akira del 1988. 
L'evento sarà per un solo giorno, purtroppo: mercoledì, 29 maggio.
SEGNATEVI LA DATA! :)

LOCANDINA DELL'EVENTO STORICO!
Che dirvi su Akira?
Trama e altro li trovate ovunque, anche su WIKI, perciò ho pensato di dirvi brevemente la mia "odissea" così capirete perché mi precipiterò al cinema senza esitare. ^_^ 
E quello che vi racconterò, non credo lo riportino in molti ...

11 aprile 2013

BIO Cyberpunk: Matrice Limbo, l'immortalità della mente

Estratto da www.biocyberpunk.com
L1MB0
BIO Cyberpunk non è solo la storia della fuga di Bio, dell’amore per la sua Michela e della sua ricerca della verità. Delineo anche un ipotetico futuro, distopico per certi versi, in cui la mente e l’anima sono la stessa “cosa”. In cui è possibile continuare a esistere come “entità” in rete. In cui la multinazionale SHIBA è andata oltre i confini dell’etica e ha trovato l’anima.

L’anima risiede nella mente.

La Shiba controlla la mente e la “riprogramma” … e la confonde.
BIO Cyberpunk è anche questo: comprensione di ciò che siamo per liberarsi dal controllo.

Se vi interessa, ecco il link all'articolo sul sito dedicato al mio romanzo:
BIO Cyberpunk: Matrice Limbo, l'immortalità della mente

10 aprile 2013

[arte] Lucio Parrillo al Florence Fantastic Festival

Comunicato Stampa
Vampirella and all related names and likenesses are ® & © 2013 DFI.
All rights reserved.
Lucio Parrillo presenta la sua opera tributo
per la prima edizione del Florence Fantastic Festival

Il giovane artista italiano di fama internazionale, presente al Florence Fantastic Festival come coordinatore del Quartiere degli Artisti, svela l’opera realizzata come omaggio alla prima edizione della  manifestazione.

Firenze – 8 aprile 2013. Uno scontro aereo di Vampirella che combatte nei cieli di Firenze. Ecco il soggetto dell’incredibile illustrazione che Lucio Parrillo ha realizzato in occasione della prima edizione del Florence Fantastic Festival, la manifestazione dedicata al Fantasy che dal 10 al 12 maggio invaderà la stupenda cornice della Fortezza da Basso di Firenze. L’opera tributo verrà utilizzata nelle affissioni e nei materiali promozionali della fiera.

Lucio Parrillo è un disegnatore di fama internazionale che nel suo portfolio annovera copertine per Marvel Comics (Iron Man, L’Incredibile Hulk, Thor), copertine per le serie di Vampirella e Red Sonia, Artwork per diversi videogiochi e lavori per le carte di Magic The Gathering.

4 aprile 2013

[Goldrake] ALABARDA SPAZIALE!

UFO Robot Goldrake (UFOロボグレンダイザー, UFO Robot Grendizer
Era il 1978 quando l'anime UFO Robot Goldrake giunse da noi in Italia, cambiandoci per sempre.
Solo la sigla divenne protagonista nelle radio e vendette oltre 1 milione di 45 giri. 

78 episodi sul Principe del pianeta Fleed, giunto sulla Terra in seguito al disperato tentativo di resistere all'invasione di Re Vega. Salvato dal dottor Procton, e vestito di una nuova identità, Actarus vivrà un periodo di pace fino all'arrivo delle forze di Vega che intendono sottomettere anche il nostro pianeta.

Actarus piloterà ancora il Goldrake, il superbo robot da battaglia grazie al quale era riuscito a fuggire da Fleed, e combatterà con noi. 

3 aprile 2013

[talent show] Master Pen

CHE IL CORSO INIZI!
MASTER PEN © non è il nuovo talent show per scrittori di successo, anche se lo diventerebbe. :)
Il brevissimo post di oggi è solo per fare insieme a voi una riflessione.

Conoscete tutti, immagino, la trasmissione MASTER CHEF
Io non la seguo, ho visto però un paio di puntate per curiosità. Non sono appassionata di cucina anche se sono autosufficiente dall'età di 14 anni e mangio volentieri. ^__^

So cucinare, ma posso definirmi chef?  
No?
Cioè, mi dite che tutti sanno cucinare una bistecca, due uova, due spaghetti e aprire le buste surgelate e che per essere "chef" è necessario studiare, fare pratica, iscriversi a dei corsi, lavorare in ristoranti e apprendere dagli chef veri?
Sì. Lo credo anch'io.
Barbieri, Cracco e Bastianich sono Chef veri.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...