28 luglio 2017

[quando manca il caffè] I biglietti -NOT VALID- dell'ATM



Oggi post diverso per "Quando manca il caffè", perché mi è successa una cosa bizzarra e ora, che è finita, mi fa piacere raccontarvela.

Nella foto che apre il post c'è un biglietto ATM (Azienda Trasporti Milanesi) ovvero l'azienda che in Milano gestisce i mezzi pubblici come la metropolitana in questo caso e che (credo) gestisca anche le macchinette erogatrici di biglietti elettronici.

In data 16 maggio 2017 ho fatto come molti e ho messo la moneta nella macchinetta per il mio biglietto. E qui nasce l'evento "mistico": la macchinetta ragiona, ragiona, ragiona... cioè è stata con la scritta "stampa in corso" una vita. Tanto che ho pensato si fosse inchiodata
Poi, ecco il biglietto che esce: "Annullato - Not Valid".
Ora, è stato un attimo, ma ho pensato: "pazienza, basta che mi renda i soldi che rifaccio tutta la procedura". E ecco il guaio. NON MI RENDE I SOLDI!
Per fortuna, avevo inserito il costo esatto cioè €1,50.
Sbuffo e faccio per rimettere i soldi quando una vocina dentro di me mi sussurra di mettere alla prova il sistema ATM perché mi sono detta: "Siamo in tanti a usare queste macchinette, e se a tanti capitasse quello che è successo a me? Se tutti rifacessimo il biglietto pagandolo due volte, quando invece c'è gente che non lo paga affatto? Non è giusto."
E così ho fatto.

8 luglio 2017

[film] War for the planet of the apes - the War - Apes - Il pianeta delle scimmie (trailer)


Si avvicina la data dell'uscita del capitolo finale sulle scimmie, il reboot.
Non vedo l'ora. 😀 
Nel frattempo, siccome adoro questa saga, ho pensato di fare questo post per chi non conoscesse i film precedenti, la saga di film degli anni'60/70 di cui due con Charlton Heston, ma soprattutto il ROMANZO di Boulle da cui arrivano le idee più originali e molto innovative considerando l'epoca, ovvero 1963. 

Non è possibile dare un parere sui nuovi film senza confrontarli con i precedenti e col romanzo.
Non è possibile vedere l'ultimo film di una saga senza i precedenti. 

Quindi, se volete approfittare del mio lavoro, ecco QUI! 
Buon viaggio. Ci vediamo presto con la recensione sul film in uscita il 13 luglio


7 luglio 2017

[film] Spider-Man: Homecoming (no spoiler!)


Spider-Man: homecoming è arrivato.
Prima del mio parere senza spoiler, è giusta una premessa. Da dove parte questo nuovo film e, soprattutto, che target vuole andare a prendere?

Punto primo: il film si riaggancia a "Capt(ei)n America: Civil War" 😁 quando in una scena cruciale il nostro giovanissimo amico arriva e ruba lo scudo al Cap. Era stato reclutato da Iron Man, Tony Stark, che di fatto gli fa avere il costume di questa immagine.


Punto secondo: il nuovo Peter Parker ha 14/15 anni e quindi è ovvio che si propone per un pubblico di ragazzi coetanei oppure, vedete la sottoscritta, i fan che non si perdono un film Marvel nemmeno a morire. 

Ecco quindi che le mie aspettative erano senza preconcetti. Non mi aspettavo un film "epico", ma nemmeno un film a basso costo. Di fatti, Spider-Man: homecoming mi è piaciuto molto e ora vado a motivare il mio parere.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...