27 giugno 2018

[fiere/eventi] Harry Potter a Milano presso La Fabbrica del Vapore dal 12 maggio al 9 settembre 2018


La mostra internazionale che gira il mondo farà come unica tappa italiana Milano.
Harry Potter - The exhibition è presso la Fabbrica del Vapore, MM 5 Viola - Cenisio, dal 12 maggio fino al 9 settembre. Io ci sono stata e ho pensato di raccontarvi qualcosa con foto. 😁

Tanto per iniziare, è una nostra non ci sono siparietti o spettacoli. E' a tempo, avete circa un'ora perchè la ressa è tanta e anche a girarla con calma ci vuole tempo. Ma più di un'ora non vi lasciano. Si entra a gruppi. Appena attraversate un padiglione, la porta si chiude e non si torna indietro. 
Si possono fare le foto, ma non filmati lunghi o dirette per You Tube e niente web cam.
Si guarda, ma non si tocca.

Ecco più o meno elencati i diktat per vedere Harry Potter - The exhibition.


15 giugno 2018

[film] Jurassic World - Il regno distrutto (Jurassic World: Fallen Kingdom)


E ci risiamo. I dinosauri sono tornati.
Jurassic World - Il regno distrutto (Jurassic World: Fallen Kingdom) del 2018 è il diretto seguito di... indovina? Jurassic Word del 2015. 😁 Lo so, fantasia saltami addosso.
E' anche il quinto capitolo di questa saga partita nel lontano 1993 con Jurassic Park, unico a mio avviso con un senso. Poi, vedendo il successo si sono ostinati a proseguire e hanno fatto solo danni.

Il secondo era tremendo, il terzo assurdo, il quarto... 😫 
Ma veniamo a questo nuovo Jurassic World - Il regno distrutto.
Se già nel precedente il rapporto tra Bryce Dallas Howard, ovvero l'ambientalista Claire Dearing, e Chris Pratt, che interpreta Owen Grady era plasticoso, qui siamo all'iceberg di gomma.
Dopo una risata da "Teodora Scrofala", i due ci spiegano perchè si solo lasciati. Non che importasse, ma forse c'era 1 solo fan a cui dovevano motivare la cosa.

L'unico cameo di valore è quello di Jeff Goldblum che interpreta Ian Malcolm fin dal primo film e non cambia idea sulla sua teoria del caos e non prova ancora empatica per questi poveri animali e dice di lasciarli morire. Sempre ottimista, lui.


Sulla trama senza spoiler, diciamo che qui abbiamo il problema che vogliono salvare i dinosauri sull'isola perché il vulcano erutterà. E' semplice, in effetti. Ma perché dovrebbero spendere milioni di dollari per salvarli se non per specularci sopra? Era abbastanza scontato, quindi non c'è alcun colpo di scena. 
Per quel che riguarda il resto, non dico altro, almeno due novità vi motiveranno il prezzo del biglietto.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...